Re-Enable

Re-Enable 2.0.1

Riattiva le utility di base del sistema

Re-Enable ripara quegli errori che possono impedire l'accesso a strumenti chiave di Windows. Intuitivo ma rivolto comunque a un'utenza esperta, soprattutto per quel che riguarda l'uso dello speciale menu Tools Visualizza descrizione completa

PRO

  • Permette il ripristino di importanti utility di Windows
  • Utile per riparare all'azione di virus
  • Facile da usare

CONTRO

  • Certe azioni richiedono il riavvio del sistema
  • Il menu Tools è solo per utenti esperti
  • Documentazione solo online

Buono
-

Re-Enable ripara quegli errori che possono impedire l'accesso a strumenti chiave di Windows. Intuitivo ma rivolto comunque a un'utenza esperta, soprattutto per quel che riguarda l'uso dello speciale menu Tools

L'azione di certi virus può portare alla disabilitazione di certi strumenti importanti del sistema come il prompt dei comandi, il Task manager, Risorse del computer, il Pannello di controllo, le funzioni di ripristino del sistema, Regedit e altro ancora.

Il compito di Re-Enable è quello di riabilitare queste funzioni. L'interfaccia è semplice e mostra tutti gli strumenti di sistema su cui può agire il programma. Di default sono selezionati tutti, ma potrai limitare la scelta solo a quelli di tuo interesse. Una volta lanciato il comando omonimo Re-Enable ti sarà richiesto il riavvio del sistema per rendere effettivi i cambiamenti.

Il semi-nascosto menu Tools di Re-Enable offre anche la possibilità di editare il file Hosts e quelli con estensione .inf, .sys, .ini e .bat; permette la riparazione di Explorer.exe, l'eliminazione di Autorun.inf, di ripristinare l'accesso a drive nascosti, al desktop, e molto altro ancora. Si consiglia comunque l'uso di Re-Enable a utenti esperti.

Re-Enable

Download

Re-Enable 2.0.1